Poli – Dammi una zampa

“Dammi una zampa” è il progetto che AIAS Bz ha scelto di proporre ai suoi ragazzi e a tutti coloro che desiderano frequentarla in futuro.

È un’attività assistita con animali ma soprattutto l’occasione per promuovere la creazione di una relazione educativa tra ragazzi e animali e quindi un’esperienza positiva e piacevole insieme agli amici a 4 zampe.

È ormai risaputa, e accertata da diversi studiosi, l’importanza che hanno gli animali nella costruzione di relazioni, grazie alla capacità che hanno di rapportarsi con l’uomo con un linguaggio pre-simbolico e quindi di connettersi al “cervello emotivo”.

L’esperienza con gli animali crea benefici nelle abilità cognitive e affettivo-relazionali, contribuisce a migliorare le capacità di interazione in un contesto sociale, facilita l’esercizio fisico e promuove un’esperienza ludica e divertente e senza stress.

Tutti i ragazzi a turno avranno modo di partecipare alle varie attività a partire da aprile fino ad ottobre 2016.

Sono previste 6 uscite al Ranch di una giornata, in cui è pensata un’esperienza globale a stretto contatto con i cavalli per quanto riguarda la cura dell’animale e dello spazio in cui vive e ovviamente nell’attività equestre: i ragazzi avranno l’opportunità di provare l’emozione di essere portati dal cavallo, ma anche quella di condurre il cavallo in un percorso.

Ben 2 “feste a 4 zampe” di due giornate offrono un alternarsi di giochi insieme ai cani e di attività che insegnano l’importanza di una buona educazione alimentare per i propri amici a 4 zampe.

Sono inoltre organizzati 2 weekend in una fattoria didattica dove la vita si svolgerà a stretto contatto con gli animali. Questa è l’occasione per i ragazzi di scoprire le grandi risorse che offrono gli amici animali.

Infine, chi frequenta quotidianamente l’associazione si prenderà cura dei nostri due piccoli colleghi criceti AI e AS, dovendo a turno occuparsi del cambiare l’acqua, dare il cibo e pulire la gabbietta.

Tutti gli eventi verranno documentati attraverso foto, video e racconti visibili sui social dell’Associazione (FB: Aias Bz, su Twitter, sul nostro sito: www.aiasbolzano.it). Per far sì che l’esperienza venga vissuta ed elaborata interamente, i partecipanti durante le attività settimanali avranno l’occasione di creare loro stessi un diario collettivo dell’esperienza, realizzando un libro accessibile a tutti grazie alla CAA.

Infine tutti i partecipanti riceveranno gadget creati insieme come ricordo della piacevole esperienza.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi